Suspension of disbelief

February 22nd, 2009 at 01:09pm dark

O, in italiano, sospensione dell’incredulità, del dubbio.
Teorizzata da Coleridge, è quella particolare volontà dell’uomo di rinunciare, volontariamente, al suo spirito critico, per poter godere di un’opera di fantasia, sia essa una rappresentazione teatrale, un romanzo, un fumetto, un film.
Non ci stupiamo che gli elfi della letteratura fantasy siano eccezionalmente agili e non critichiamo scene come quella dell’uccisione, da parte del solo Legolas, di un massiccio olifante delle terre del sud, con annesso equipaggio (per poi meritarsi una frase di stizza da Gimli). Non ci stupiamo che Superman possa volare, ma essere vulnerabile alla sola kryptonite (con delle divertenti eccezioni: ai curiosi suggerisco La fisica dei supereroi, di James Kakalios, acquistato ieri alla Fnac).

La fisica dei supereroi

La sospensione del dubbio avviene generalmente in modo automatico, non conscio, salvo essere prepotentemente riportata visibile quando ci meravigliamo delle eccessive pretese di alcune azioni o scene. Non avete mai esclamato “non è possibile, incredibile, esagerato” davanti ai sempre più barocchi effetti speciali dei film d’azione di recente produzione? E, tornando in topic, se di automatismo si tratta, perché non è altrettanto “automatico” cercare di applicare la temporanea sospensione dello spirito critico alla (cosiddetta) realtà?
Beninteso, non auspico il sonno della ragione.
Il sonno della ragione genera mostri

Piuttosto, mi interrogo sulla possibilità dello spirito critico di entrare, volontariamente (non potrò mai sottolineare abbastanza questo avverbio), in modalità basso consumo, standby e riattivarsi solo allo scatenarsi di un dato evento, o dopo una predeterminata quantità di tempo.
E indago tuttora.

Entry Filed under: Books and literature,Free (as in freedom) thoughts,Italian

1 Comment Add your own

  • 1. Arkham  |  February 22nd, 2009 at 20:20:37

    Un bivio proposto dalla frase di Goya.
    Il sonno della ragione genera mostri.

    1) Il sonno, quale torpore, quiescenza o assenza della ragione, genera mostri.

    2) Il sonno, quale attributo, azione o conseguenza della ragione, genera mostri.

    Credo che sia abbastanza ragionevole considerare lo spirito critico come una derivazione della ragione, però trovo più difficile trovare una spiegazione egualmente univoca per cosa possano rappresentare i mostri.

    1) La sospensione dello spirito critico permette la nascita di mostri, di creature la cui sola esistenza costituisce un affronto, un’offesa a tutto ciò che la ragione rappresenta.
    La ragione impone la sua verità al mondo, dice “tu devi essere così”, “questo è impossibile”, “non è altro che”: la ragione non vede un tramonto, ma una particolare interazione del Sistema Solare, non annusa un giglio, ma una certa formula chimica e non riesce mai a sentire (as in to feel), ma è abile a discernere e analizzare.
    La ragione è la mente che vuole governare il corpo, res cogitans che si sente superiore, più nobile e degno della res extensa: è la visione cristiana, in cui l’anima pura e divina è intrappolata in una carcassa squallida e rattrappita.

    2) Questa ragione genera mostri, mostri che non potrebbero esistere senza la ragione, mostri che si cibano delle vittime della ragione, mostri generati dalla nemesi della ragione, il corpo. Il delicato equilibrio tra la ragione e il corpo è stato spezzato e quest’ultimo si vendica furiosamente, dando alla luce mostri di forza aliena e crudeltà terrificante. Questi mostri ci conoscono bene, troppo bene, forse meglio di noi stessi: si nutrono di irrazionalità, di grottesco, di insensato. Si nascondono dentro di noi, pronti a ghermirci e nel buio incatenarci.


Leave a Comment

Required

Required, hidden

Some HTML allowed:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Rate:  

Calendar

February 2009
M T W T F S S
« Jan   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Badges

Most Recent Posts

What's played in the cave