È questione di occhi

November 4th, 2008 at 08:31am dark

Dedicato a tutti quei momenti e situazioni in cui crediamo tutto sia cambiato, ma basta uno sguardo (magari rubato) per capire che, invece, non è cambiato un bel niente.
Sigh.

Fiori rosa, fiori di pesco, c’eri tu
fiori nuovi stasera esco, ho un anno di più
stessa strada, stessa porta.
Scusa se son venuto qui questa sera
da solo non riuscivo a dormire perché
di notte ho ancora bisogno di te
fammi entrare per favore solo
credevo di volare e non volo
credevo che l’azzurro di due occhi per me
fosse sempre cielo, non è
fosse sempre cielo, non è
posso stringerti le mani
come sono fredde tu tremi
no, non sto sbagliando mi ami
dimmi che è vero
dimmi che è vero
dimmi che è vero
dimmi che è vero,
dimmi che è vero
dimmi che noi non siamo stati mai lontani
ieri era oggi, oggi è già domani
dimmi che è vero, dimmi che è ve…
scusa credevo proprio che fossi sola
credevo che non ci fosse nessuno con te
oh scusami tanto se puoi
signore chiedo scusa anche a lei
ma io ero proprio fuori di me
io ero proprio fuori di me quando dicevo
posso stringerti le mani
come sono fredde tu tremi
no, non sto sbagliando mi ami
dimmi che è vero, dimmi che è vero…
dimmi che è vero, dimmi che è vero…
dimmi che è vero, dimmi che è vero…
dimmi che è vero, dimmi che è vero…
dimmi che è vero, dimmi che è vero…

Entry Filed under: Free (as in freedom) thoughts,Italian,Videos

Leave a Comment

Required

Required, hidden

Some HTML allowed:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Rate:  

Calendar

November 2008
M T W T F S S
« Oct   Dec »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Badges

Most Recent Posts

What's played in the cave